Anno 3°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

La Targa Florio 2RM a Paolo Andreucci ed Anna Andreussi

domenica, 13 settembre 2020, 18:31

Ritorno vincente in Sicilia per Paolo Andreucci ed Anna Andreussi in occasione della 104esima edizione della Targa Florio, terza prova del Campionato Italiano Rally. L'equipaggio pluricampione italiano rally ha bissato il successo del Ciocco tra le due ruote motrici a bordo della Peugeot 208 Rally 4 di FPF Sport, salendo sul gradino più alto del podio.

La Targa Florio 2020, svoltasi come da protocollo a porte chiuse, è stata caratterizzata dalle condizioni del tempo instabili. Previsioni che sono rimaste variabili per l'intera giornata di gara, con il rischio pioggia, arrivata poi in tardo pomeriggio, costringendo gli organizzatori a sospendere le ultime due prove e mandare i piloti in trasferimento, anche a causa della scarsa visibilità per il calare della sera.

"Sono soddisfatto della nostra gara e della vittoria tra le due ruote motrici – ha commentato Paolo Andreucci-. Già dai test, avevamo trovato il giusto set up della nostra Peugeot 208 Rally 4, ma allo shakedown, con l'incognita pioggia, avremmo voluto fare qualche giro in più sotto l'acqua scrosciante arrivata subito dopo la fine del tempo previsto per lo shakedown. In gara abbiamo continuamente monitorato il tempo e la decisione di scelte gomme ci ha premiato nel secondo parco assistenza. Nella prova Tribune 3, sicuramente complice anche un miglioramento dell'asfalto, abbiamo centrato l'ottava posizione assoluta, consolidando la nostra leadership tra le due ruote motrici. Il campionato adesso inizia ad essere interessante per ciò che ci riguarda, anche se l'assenza a Roma, per il rally inaugurale ci ha fortemente penalizzato. Adesso- continua Andreucci-, cominciamo a guardare con attenzione il nostro prossimo appuntamento nel CIR, che ci vedrà prendere il via al Rally di Sanremo."

Soddisfatta anche la navigatrice friulana Anna Andreussi, che alle note di Andreucci ha condotto il suo pilota al podio. "Le prove della Targa sono belle, ma allo stesso tempo molto impegnative -Ha commentato la navigatrice Anna Andreussi-. Chi conosce la Targa Florio, sa quanto siano insidiose le prove. Parliamo di un tracciato con asfalto molto sconnesso e spesso scivoloso. Noi siamo riusciti a fare un ottimo lavoro in assistenza e senza commettere errori in gara."

Per i piloti della Peugeot 208 Rally 4, la prossima gara sarà quella ligure, con il rally di Sanremo, valevole come quarta prova del Campionato Italiano rally.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


venerdì, 18 settembre 2020, 18:55

Marco Aurelio Fontana campione di mountain-bike al Ciocco

Nel Granducato di Toscana c'è un nuovo reggente, quel Marco Aurelio Fontana che, ritornato al suo vecchio amore, il cross country, si è aggiudicato il primo Campionato Italiano di e-mtb nella vasta tenuta del Ciocco, dove la 'Living Mountain' si estende per 600 ettari nella Valle del Serchio


giovedì, 17 settembre 2020, 15:19

Al Ciocco tre giorni all'insegna della Mtb Tricolore

"La Montagna che vive"... di mtb. Il Ciocco da domani torna ad animarsi con gli "Assoluti" XCO, il cross country si riappropria della splendida tenuta toscana del Ciocco dopo aver messo in archivio lo scorso weekend i campionati giovanili: ora è tempo dei "grandi", in tutti i sensi


Prenota questo spazio


giovedì, 17 settembre 2020, 12:56

Idea Pieroni, punta di diamante della Virtus agli italiani giovanili

La saltatrice in alto barghigiana deve recuperare le misure saltate fino a qualche settimana fa per battere la concorrenza della altre Junior


mercoledì, 16 settembre 2020, 15:39

Targa Florio amara per Rudy Michelini: brusco stop nella corsa al titolo "Asfalto"

Il portacolori della scuderia Movisport costretto al ritiro nella prima prova speciale del quarto appuntamento di Campionato Italiano Rally, a seguito del verificarsi di una problematica non ancora definita. Una gara iniziata in salita, con il "miracolo" da parte del team che ha permesso al pilota lucchese di prendere parte...


mercoledì, 16 settembre 2020, 15:37

Serie D, GhiviBorgo inserito nel girone tosco-emiliano

Sarà una Serie D versione 2020-2021 all’insegna delle novità per il GhivizzanoBorgo di mister Rino Lavezzini. Contrariamente a quanto ventilato alcune settimane fa, la Lega Nazionale Dilettanti ha deciso, per il secondo anno di fila, di separare le 16 sedici formazioni toscane in due differenti tornei


martedì, 15 settembre 2020, 17:16

Lucchese, ingaggiato il portiere castelnuovese Matteo Biggeri

Era destino che le strade di Matteo Biggeri, estremo difensore di Castelnuovo di Garfagnana, e della Lucchese un giorno dovessero incrociarsi