auditerigi

Anno 3°

domenica, 24 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Serie D, GhiviBorgo sconfitto nello scontro diretto salvezza

domenica, 10 gennaio 2021, 17:48

di michele masotti

2-1

Corticella: Cinelli, Busi, Magi, Albonetti, Cosner, Tonelli, Grazia, Cipriano, Girotti, Nanetti e Negri A disposizione: Garoia, Marchesi, Giannini, Graziano, Pescatore, Parlanti, Monnolo, Bouabre e Benincasa Allenatore: Leandro Daltri

GhivizzanoBorgo: Pagnini, Poggesi, Piccardi, Bartolini, Messina, Gregov, Brunozzi, Muscas, Felleca, Chianese e Fazzi A disposizione: Martinelli, Pazzaglia, Polacchi, Nottoli, Puviani, Belluomini, Viti, Grazhdami e Cargiolli Allenatore: Gianluca Billi (Rino Lavezzini in tribuna poiché squalificato)

Arbitro: Martina Molinaro di Lamezia Terme (Assistenti Ladu di Nuoro e Storgato di Castelfranco Veneto)

Marcatori: 8’Albonetti, 10’Girotti e 56’Gregov

I quattro rinforzi operati dal direttore sportivo Luca Pacitto non risollevano, almeno per il momento, le sorti del GhiviBorgo, finito k.o quest’oggi in casa del fanalino di coda Corticella. Un preoccupante campanello d’allarme per i “colchoneros” della Media Valle che puntavano molto su questa sfida per dare una svolta alla loro stagione.

In uno scontro diretto dal peso specifico elevato per la lotta salvezza, i bolognesi sono ultimi con solo punto ma devono recuperare ancora due partite, al “Biavati” Lavezzini propone al centro della difesa il rientrante Messina e il croato Gregov, al debutto in maglia biancorossa. Ritrova il posto da titolare in mediana capitan Bartolini, reduce dal turno di squalifica, con Chianese nelle vesti di suggeritore alle spalle di Felleca. Parte dalla panchina l’esperto centravanti Cargiolli, ultimo arrivato tra le fila dei “colchoneros” della Media Valle. Assente tra i padroni di casa, una delle neopromosse di questo girone D, l’unico ex di turno del pomeriggio, ossia il centrocampista Nicola Ghini, 28 presenze e una rete nel GhiviBorgo edizione 2018-2019.

L’avvio di match degli ospiti è di poco choccante. Dopo appena dieci minuti, infatti, il Corticella si trova già sul doppio vantaggio. All’8’ tocca al difensore under Albonetti superare Pagnini, costretto nuovamente ad inchinarsi centoventi secondi più tardi dalla conclusione vincente della punta locale Girotti. Nella ripresa arriva la rete che fissa il punteggio sul definitivo 2-1. AL 56’ Gregov riaccende la fiammella della speranza biancorossa risolvendo una mischia nata sugli sviluppi di un corner. L’assalto del GhiviBorgo si infrange sulla strenua e volitiva difesa del Corticella che incamera così la prima vittoria stagionale. Resta critica la classifica dei ragazzi di Lavezzini sempre penultimi, un piazzamento che condannerebbe il GhiviBorgo alla retrocessione diretta in Eccellenza. Domenica capitan Bartolini e compagni riceveranno tra le mura amiche la visita della capolista Aglianese.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


venerdì, 22 gennaio 2021, 18:47

Idea Pieroni debutta ad Ancona

Grande attesa per il debutto nella nuova stagione agonistica per Idea Pieroni, saltatrice in alto classe 2002, che parteciperà questa domenica ad una gara di caccia al minimo ad Ancona. La giovane filecchiese, atleta della Virtus Lucca, entrerà infatti per la prima volta in gara con la maglia del gruppo...


domenica, 17 gennaio 2021, 17:07

Un gol fantasma condanna alla sconfitta il GhiviBorgo contro la capolista Aglianese

Sul sintetico di Montemurlo, nuova tappa del pellegrinaggio dei biancorossi a causa dell’indisponibilità del “Comunale” di Altopascio e del “Delle Terme” di Bagni di Lucca, il Ghiviborgo viene superato di misura dall’Aglianese


Prenota questo spazio


martedì, 12 gennaio 2021, 12:12

Ad Alessio Pellegrini il titolo copiloti del Premio Rally Automobile Club Lucca

Un primato, quello conquistato dal codriver pistoiese che - sulle strade de Il Ciocchetto Event di fine dicembre - si è concretizzato sul gradino più alto del podio assoluto della serie andando ad affiancare Alessandro Bravi, già matematicamente campione tra i piloti ad una gara dalla conclusione della kermesse promossa...


martedì, 12 gennaio 2021, 08:36

A Lecce brilla il tricolore di Matteo Cancherini: un titolo che valorizza tutto il movimento ciclistico garfagnino

Ai campionati italiani di ciclocross di Lecce, il weekend scorso è stato portatore di buone notizie per tutto il movimento ciclistico garfagnino. Matteo Cancherini della CM2 ASD di Sillano Giuncugnano ha vinto il titolo italiano nella categoria Elite Master Sport


lunedì, 11 gennaio 2021, 11:23

Gp Apuane, ottimi Ria e Cappello a Trieste

Domenica 10 gennaio a Trieste e' andato in scena il Trail della Bora, un classico appuntamento con distanze lunghe off-road. Si è trattato del primo appuntamento agonistico ufficiale del 2021 come gara di interesse nazionale, il tutto organizzato secondo le disposizioni sanitarie anti COVID-19


domenica, 10 gennaio 2021, 19:16

Ripresa dei campionati: impossibile fare previsioni, ma i tempi sembrano allungarsi

Il mondo dello sport, come del resto tutta la società civile ed economica, sta attraversando mesi difficili che, se per qualcuno ha significato andare avanti tra mille disagi e protocolli, per qualcun altro, invece, chiusura definitiva.