auditerigi

Anno X

giovedì, 13 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Chiara Lombardi, la copilota garfagnina al vertice della classifica

mercoledì, 21 aprile 2021, 16:55

E' all'insegna dell'agonismo e dell'incertezza nei suoi equilibri di vertice che il Premio Rally Automobile Club Lucca si avvia verso la fase centrale della stagione sportiva. La serie, promossa nella sua 16^ edizione dall'istituzione automobilistica provinciale, ha confermato le linee che l'hanno contraddistinta negli anni nel panorama rallistico nazionale. Una situazione di classifica, quella espressa a conclusione del Rally delle Colline Metallifere - appuntamento che ha visto impegnati i conduttori sulle strade della provincia di Livorno - che ha elevato Claudio Fanucchi quale leader nel confronto riservato ai piloti.

A garantire al driver lucchese il comando, la prestazione che - al volante della Renault Clio - lo ha visto prevalere nella classe R3C sui chilometri del Rally Il Ciocco, affrontati nel format valido per la Coppa Rally di Zona. Una cornice che ha alimentato anche le prerogative del primo inseguitore, Manuel Innocenti, con le proprie ambizioni alimentate e successivamente confermate dal primato tra le RS 1.6, al volante della Renault Twingo, sulle strade del Rally delle Colline Metallifere, ultima manche offerta dal calendario della serie. In terza posizione provvisoria, appaiati dal medesimo punteggio, Luca Bazzano e Christopher Lucchesi JR, entrambi assenti a Piombino ma distanti solo cinque lunghezze dal vertice. Nella classifica femminile, a comandare è Luciana Bandini, "a punti" sulle strade del Rally Il Ciocco mentre, tra gli Under 25, la leadership vede protagonista Michele Marchi, secondo nella classe N3 proposta dal "Ciocco".

Nella classifica dedicata ai copiloti, ad essersi garantita un ruolo di vertice è Chiara Lombardi. La copilota di Castelnuovo Garfagnana, nonostante il ritiro accusato al Rally delle Colline Metallifere, si trova nella posizione di comando con sette lunghezze di vantaggio su Tania Bernardi, prima interprete tra gli Under 25 e seconda forza nella classifica "rosa". Ad un solo punto di distanza dalla codriver compartecipe della programmazione di Claudio Fanucchi, con concrete ambizioni rivolte alle immediate posizioni superiori del podio, il terzo classificato Simone Marchi, costretto al ritiro nel corso della prima prova speciale proposta dall'appuntamento livornese, affrontato sul sedile destro della Peugeot 206 S1600. 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


giovedì, 13 maggio 2021, 15:23

Nottolini, appuntamento con la storia: sabato al PalaAgil l'andata dei quarti di play-off

Un secondo posto che è valso alla squadra di Paolo Gradi l'accesso ai play off contro la terza classificata del mini girone A1, che è risultata la Igor Volley Trecate Novara


giovedì, 13 maggio 2021, 13:29

Mondiale master Mtb al Ciocco

Si svolgerà sabato 25 settembre al Ciocco nel comune di Barga, in provincia di Lucca, il campionato del mondo marathon master di mountain bike edizione 2021


Prenota questo spazio


martedì, 11 maggio 2021, 15:07

Rudy Michelini settimo alla Targa Florio

Il pilota lucchese al centro di una performance valsa la "top ten" ma non la piena soddisfazione: "Convinto della vettura, della guida ma non dei riscontri cronometrici", il commento rilasciato a fine gara


lunedì, 10 maggio 2021, 16:17

Lucchesi Jr. dominatore alla Targa Florio 105 con la 208 Rally4

Un'edizione da ricordare, per i colori di HP Sport RRT la numero 105 della Targa Florio, sul gradino più alto delle vetture Rally4. Migliorarsi, quando si è impegnati in una competizione è il punto di partenza di ogni atleta che accetta la sfida con il cronometro, quale sia essa la...


lunedì, 10 maggio 2021, 11:40

Gp Apuane: Alari vola verso Grosseto, Antibo oro a Palermo

Prove di grande rilievo arrivate dal mondo del Trail al tartan della pista per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde


lunedì, 10 maggio 2021, 08:44

S.C. Garfagnana Mtb, impegno a Scansano

La località grossetana ha ospitato la gara nazionale di mountain bike, specialità cross country, valida per i circuiti del Gran Prix Centro Italia Giovanile e del Campionato Italiano Giovanile di società