Anno X

mercoledì, 26 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Gp Apuane, brillano Guerra e Verona

lunedì, 22 novembre 2021, 15:38

Domenica 21 novembre è stata l'ennesima occasione in cui i colori biancoverdi sono stati importanti, con prestazioni ottime e con soddisfazioni significative. Su tutte, le due stelle di Francesco Guerra e Giacomo Verona hanno brillato; il ragazzo romano ha confermato il proprio talento e lo stato di forma eccezionale a Carsolina, alla gara di corsa campestre valida come ultima prova per l'accesso alla selezione per i Campionati Europei di cross per nazioni, terminando la prova come terzo Under 23 e prenotando quindi un posto nella squadra titolare azzurra a Dicembre in quel di Dublino; Giacomo Verona, il talento versiliese che gia' negli anni aveva dato prova delle proprie potenzialita' (ricordiamo i suoi personali di 3'57'' sui 1500 metri in pista e di 1'57'' sugli 800 metri), ha dimostrato ancora una volta il proprio potenziale, conquistando il titolo di campione regionale assoluto sui 10 km su strada al "Palio Fiorentino" di Sesto Fiorentino, con l'ottimo tempo di 31'28''. Al seguito delle ottime prestazioni dei due ragazzi, c'e' stata la conquista del titolo regionale Master del GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde: sempre a San Miniato, dove Verona ha concluso l'assolo che lo ha celebrato campione assoluto di specialita', tutta la rappresentanza di atleti biancoverde ha conquistato il titolo di campione regionale, con un dominio assoluto nella classifica a squadre e con prestazioni di rilievo: l'oro della leggenda garfagnina Nello Domenicali, gli argenti di Juri Mazzei e Nicola Matteucci e i bronzi di Luca Biagi, Rocco Cupolo e Giuseppe Simone sono stati gli apici di una prestazione di squadra molto importante; non meno importante e’ stata la prestazione di Matteo Coturri, terzo sul podio Under 23 con il nuovo record personale di 32’53’’. Questa manifestazione chiude l'anno 2021 per quanto riguarda le gare valide per i Campionati di Societa', portando la squadra di Graziano Poli ai vertici come ormai avviene da molti anni.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

carrefour

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


martedì, 25 gennaio 2022, 09:46

Fabrizio De Sanctis si diverte ancora, nonostante l'età, con Motorzone

Fabrizio De Sanctis è un esempio lampante che nello sport non c'è limite di età quando c'è la passione e il divertimento. A 66 anni si è rimesso al volante della sua Mitsubishi evo 9 e lo scorso mese, dopo uno stop di sei anni, è tornato in gara nel...


lunedì, 24 gennaio 2022, 10:17

Gp Apuane, Casaioli vince la categoria a Campi Bisenzio

Nell'accogliente borgo di Levigliani di Stazzema nel cuore del Parco Apuane, sabato 22 gennaio il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde ha assegnato le targhe e i riconoscimenti per gli atleti che si sono distinti nella stagione agonistica 2021


Prenota questo spazio


lunedì, 24 gennaio 2022, 09:12

Il 'Ciocco' apre il campionato italiano assoluto rally

Non è proprio una rivoluzione, ma di sicuro è un cambiamento importante quello del tricolore rally. A partire dalla denominazione, che diventa Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, in sigla C.I.A.R. Sparco, con la conferma del "title sponsor" anche per la stagione 2022


domenica, 23 gennaio 2022, 18:41

Piccole Aquile di nuovo in volo: titolo provinciale a squadre

Si sono svolti a Forte dei Marmi i campionati provinciali di corsa campestre giovanili, grazie alla perfetta organizzazione dell’Atletica Pietrasanta che ha allestito un ottimo campo gara e garantito in pieno il rispetto del protocollo sanitario, dando così la possibilità a tanti bambini e ragazzi dagli 8 ai 15 anni...


domenica, 23 gennaio 2022, 18:24

Al Ghiviborgo non riesce il bis: il Ravenna si impone al Benelli

Dopo l’incredibile vittoria di mercoledì contro il Rimini, il Ghiviborgo torna con i piedi per terra nel peggiore dei modi possibili. I biancorossi perdono per 3 reti a 1 contro la compagine romagnola del Ravenna, che si issa fino alla seconda posizione a soli 5 punti dalla capolista


giovedì, 20 gennaio 2022, 19:13

Nazzareno Tarantino e la sua esperienza nella Lucchese Women: “Un nuovo mondo, nella mia città”

Era il 1992 quando un giovane arrivato da Benevento entrava ufficialmente nelle giovanili della Lucchese. Quel ragazzo si chiamava Nazzareno Tarantino. Nonostante i molti trasferimenti in giro per l’Italia, Tarantino ha legato la sua carriera calcistica alla maglia rossonera, che ha difeso, a stagioni alterne, per ben sei stagioni