Spazio disponibilie
   Anno X
Martedì 28 Maggio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
08 Aprile 2024

Visite: 1660

Domani lunedì 8 aprile, alle ore 21:00 presso il CIAF di Gallicano, si terrà un appuntamento importante per tutti i/le cittadini/e interessati/e per scoprire le potenzialità delle comunità energetiche rinnovabili e il loro impatto su una strategia energetica territoriale sostenibile e condivisa. L'iniziativa, organizzata da VIVIAMO GALLICANO con l'intento di illuminare le prospettive energetiche future del comune e della regione, vedrà la partecipazione di Luca Pedreschi, candidato sindaco di VIVIAMO GALLICANO, che introdurrà e coordinerà il dibattito. Al tavolo Damiano Sanna, esperto di Comunità Energetiche, condividerà la sua esperienza e le sue conoscenze, offrendo spunti di riflessione e soluzioni pratiche per un futuro energetico più verde e accessibile. Il dibattito sarà concluso da Antonio Mazzeo, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana, che evidenzierà l'impegno e le politiche regionali volte a sostenere lo sviluppo delle comunità energetiche. Questo convegno rappresenta un'occasione unica per i/le cittadine cittadini/e di Gallicano per approfondire un tema di grande attualità e importanza, quali le comunità energetiche, che promettono di rivoluzionare il modo in cui pensiamo e consumiamo l'energia nel rispetto dell'ambiente. L'evento si pone come un momento di dialogo aperto e costruttivo, volto a stimolare una partecipazione attiva dei/delle cittadini/e nella transizione energetica del territorio, un passo indispensabile verso un futuro sostenibile per Gallicano. Invitiamo tutti/e a partecipare a questo incontro informativo per condividere idee, domande e visioni su come possiamo collettivamente contribuire a un cambiamento positivo nella gestione delle risorse energetiche della nostra comunità.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Proseguono gli incontri con la popolazione della candidata a sindaco Lucia Morelli e della sua lista #FareBarga insieme naturalmente alla sua squadra. E’ stata la volta di Castelvecchio Pascoli nella piazzetta adiacente al bar dove un buon numero di persone ha assistito all’illustrazione del programma

Tutto pronto a Fornaci di Barga per la festa del 1 e 2 giugno organizzata dal CIPAF Centro commerciale Naturale di Fornaci di Barga in collaborazione con Comune di Barga e Associazioni del Territorio e con il patrocinio della camera di Commercio e regione Toscana

Spazio disponibilie

In una splendida giornata di sole si è svolto a Pieve Fosciana il secondo memorial Mori Rossano, con…

Tre Allievi del I anno (15 anni), Alex Rossi, Saverio Rossi…

Spazio disponibilie

Parco protagonista negli impegni settimanali. A Imperia, al "Giro a tappe di Imperia", vittoria…

Il 23 maggio è andato in scena il penultimo appuntamento della stagione ’23-’24 dei “Giovedì al Museo”, l’ormai…

Prosegue il tour sul territorio del sindaco di Barga e candidata per le elezioni dell'8 e 9…

Un'estate all'insegna dell'arte. Dal 22 giugno al 30 settembre, una grande mostra dedicata ad Antonio Ligabue e Renato Guttuso, massimi interpreti della pittura italiana del Novecento. Inaugurazione: sabato 22 giugno, ore 17.30

Spazio disponibilie

A Palazzo Ducale l’evento di lancio del progetto internazionale che punta a valorizzare la castagna attraverso itinerari naturali e culturali sostenibili. Capofila è la Provincia di Lucca che attiverà una convenzione con l’Unione Comuni Garfagnana per gestire azioni di promozione del territorio e degli itinerari della castagna

Individuato e multato l'autore di un abbandono di rifiuti a Piano di Coreglia. Si tratta di un residente di un comune limitrofo, che aveva scaricato sacchi della spazzatura e altro materiale a bordo strada, andando quindi a deturpare l'ambiente e il decoro della frazione

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie