Anno X
Sabato 13 Luglio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Garfagnana
07 Luglio 2024

Visite: 526

Nell’aria hanno risuonato le magiche atmosfere di alcuni tra i più grandi compositori nostrani e internazionali: successo per il secondo appuntamento dell’edizione 2024 del festival “Il Serchio delle Muse” ideato dal Maestro Luigi Roni.

Ieri sera (sabato 6 luglio), all’interno della Pieve di San Giovanni a Pieve Fosciana, la rassegna lirica ha bissato l’emozione dell’esordio con un altro straordinario concerto che ha visto protagonista il duo baritono-pianoforte composto da Bruno Caproni e Julian Evans.

Durante la serata sono intervenuti il Presidente dell’Associazione Musicale “Il Serchio delle Muse” Fosco Bertoli, il Parroco di Pieve Fosciana Don Giovanni Grassi e il Presidente del Consiglio Comunale Annarita Fiori che è stata omaggiata di un bouquet di fiori dal Consigliere dell’Associazione Maria Bruna Caproni.

È stato un’affascinante viaggio attraverso tre secoli (‘700-‘800 e ‘900) rievocando maestri come Ludwig Van Beethoven e Franz Liszt, ma anche celebri figure di connazionali, come i compositori Umberto Giordano e Luigi Denza o il compositore, cantante e autore Francesco Paolo Tosti

Lusinghiero il programma di sala: un folgorante inizio, con l’esecuzione della Sonata Op. 27 n. 2 “Al chiaro di luna” del pianista tedesco, quindi un tris dal repertorio di Tosti (Ideale, Non t’amo più e L’ultima canzone) per proseguire poi con la monumentale Sonata in sì minore per pianoforte. Per finire un excursus nell’opera di Umberto Giordano, con Nemico della patria dall’opera lirica “Andrea Chénier”, e le due composizioni di Denza Occhi di fata e Vieni.

Ringraziamo il duo Caproni-Evans, entrambi vecchie conoscenze del festival, per la splendida serata – dichiara il Presidente dell’Associazione Musicale “Il Serchio delle Muse” Fosco Bertoli -. Il pubblico ha applaudito fragorosamente i due musicisti dimostrando il proprio vivo apprezzamento per lo spettacolo di alto livello proposto. Un grazie anche all’Amministrazione Comunale e a Don Giovanni Grassi per averci ospitato in questa splendida cornice”.

Ora il festival prosegue con il concerto del Trio Ardinghi-Lapiccirella-De Simone in programma giovedì 11 luglio, alle ore 21, presso la Pieve di Loppia nel Comune di Barga. Ingresso gratuito.

Il festival “Il Serchio delle Muse” è sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca e dalla Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, dalle aziende e dai media partners e dalle Istituzioni: i 14 Comuni della Valle coinvolti, l’Unione dei Comuni della Garfagnana, l’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio, l’Unione dei Comuni del Frignano, il Comune di Pievepelago, la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Modena, e la Regione Toscana e la Provincia di Lucca.

Pin It
  • Galleria:
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

"Nel dicembre 2022 ho firmato un emendamento, approvato, che ha modificato la legge nazionale per consentire agli agricoltori/cacciatori di intervenire…

Una depressione atlantica in arrivo sul Mediterrano interesserà nord Italia e versanti tirrenici delle regioni centrali nella giornata di domani,…

Spazio disponibilie

Durante il periodo a rischio per lo sviluppo e la propagazione di incendi boschivi che parte il 1° luglio (per…

Spazio disponibilie

La Sala operativa della Protezione civile regionale ha confermato il codice giallo per temporali forti che interesseranno tutta…

Pressione in calo per l’arrivo di una depressione atlantica che porterà anche in Toscana temporali nelle prossime ore.

L’azienda USL Toscana nord ovest informa i cittadini del comune di Pescaglia che, per sopperire alla carenza di…

La zona distretto della Piana di Lucca conferma il suo impegno per la zona di Villa Basilica, in cui verranno…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie