Spazio disponibilie
   Anno X
Martedì 28 Maggio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Bagni di Lucca
15 Settembre 2023

Visite: 661

"Nell'ultimo Consiglio comunale di Bagni di Lucca Fratelli d'Italia ha presentato una mozione in cui si chiedeva che venisse avviata la progettazione del 'Piano di localizzazione antenne' e che il progetto venisse presentato in Consiglio comunale. L'installazione di nuove antenne per la telefonia mobile, in particolar modo quelle 5G, è una questione particolarmente sentita dalla cittadinanza e comporta conseguenze urbanistiche importanti. La nostra mozione è infatti partita dalle numerose richieste arrivateci dai cittadini. E da noi accolte con convinzione, proprio perché il 'Piano di localizzazione antenne' difende il territorio in quanto consente all'amministrazione di individuare luoghi adatti all'installazione di antenne e di studiare il sistema di ridurre l'impatto delle onde elettromagnetiche verso i cittadini. Pensavamo che la nostra proposta potesse essere condivisa; invece la reazione della maggioranza è stata tutt'altra. L'Assessore Priscilla Valentino ha infatti chiesto a Fratelli d'Italia di ritirare l'atto perché l'amministrazione stava già provvedendo alla redazione di un piano. L'atto alla fine è stato votato in Consiglio comunale e respinto.  La cosa curiosa è che in un comune limitrofo, Borgo a Mozzano, governato dal centrosinistra come Bagni, proprio pochissimi giorni fa sono stati approvati il regolamento e il programma per l'installazione di impianti di telecomunicazioni nel territorio di Borgo a Mozzano, ossia il piano delle antenne. Che il Pd avesse tante anime ci era noto, ma che una divisione ideologica interna passasse dalle nostre zone non ce lo aspettavamo. Ma, tornando a Bagni di Lucca, se l'amministrazione si sta occupando della questione, perché la maggioranza non ha votato la nostra mozione? E poi perché l'amministrazione non vuole parlare apertamente in Consiglio comunale del piano, uno strumento fondamentale per garantire autonomia e qualità della scelta, nel segno della riduzione dei disagi ai cittadini? Continueremo a seguire la vicenda perché la popolazione di Bagni di Lucca ha il diritto di sapere dove saranno installate eventuali nuove antenne".

Lo dichiarano il Vice Capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale della Toscana Vittorio Fantozzi e la Capogruppo FdI nel Consiglio comunale di Bagni di Lucca Annamaria Frigo.

 

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Sabato 1° giugno alle ore 18 prenderà vita l’evento “Un mare…

Noi ci abbiamo provato - esordisce il candidato a sindaco Indro Marchi - abbiamo invitato ad  un confronto…

Spazio disponibilie

Continuano gli incontri e le occasioni di confronto sul territorio per il candidato sindaco Patrizio Andreuccetti…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Oggi, sabato 25 maggio, giornata di svolgimento delle esequie dell’operaio tragicamente scomparso…

L'assemblea del Gal Montagnappennino ha rinnovato il suo organo direttivo e confermato alla guida dell'ente la presidente Marina…

Continua la campagna elettorale Democrazia Sovrana Popolare (DSP). Dopo aver raggiunto il numero di firme necessarie per partecipare…

Pioggia, temporali anche forti interesseranno buona parte della Toscana a partire dalle 12 di oggi, lunedì 20 maggio…

Spazio disponibilie

La campagna elettorale è entrata nel vivo e sono proseguiti, per tutta la settimana,…

"La fabbrica KME di Fornaci di Barga chiusa fino a lunedì è l'emblema di questo tristissimo momento, che…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie