Spazio disponibilie
   Anno X
Venerdì 19 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Bagni di Lucca
19 Maggio 2023

Visite: 703

Dopo la richiesta unilaterale di dimissioni risalente a pochi giorni fa, il gruppo di minoranza Progetto Futuro torna a colpire l’amministrazione di Bagni di Lucca guidata dal sindaco Paolo Michelini.

Il nuovo caso che i tre consiglieri della lista d’opposizione (Massimo Betti, Claudio Gemignani e Laura Lucchesi) hanno fatto emergere riguarda il conferimento al comandante della polizia locale della Mediavalle Marco Martini, e dipendente del comune di Borgo a Mozzano, di un incarico esterno di consulenza e supporto formativo.

Progetto Futuro, attraverso un post Facebook pubblicato da Gemignani a cui sono state allegate le carte della determina, ha evidenziato quella che, al momento, è stata la spesa per tale incarico (quasi 15mila euro), ma ciò su cui si sofferma maggiormente è che lo stesso Martini è stato anche comandante di Bagni di Lucca fino a che, secondo il gruppo d’opposizione, la precedente giunta guidata sempre da Michelini decise di uscire dalla gestione associata dei vigili: una scelta che avrebbe arrecato gravi danni all’intero comune e che certifica la voglia dell’attuale amministrazione di “distruggere” quello che è stato fatto da altri.

La figura in oggetto è stata richiesta con lettera del 28 marzo al comune di Borgo a Mozzano, figura che è stato il nostro comandante fino a che la precedente amministrazione. ma stesso sindaco, non ha deciso di uscire dalla gestione associata dei vigili, sempre per altri voleri, portando un danno all'ente e al servizio e questo ne è ulteriore prova. Ancora una volta foga e vitalità sono usate solo per smantellare ciò che avevano fatto le passate amministrazioni – chiosa Progetto Futuro –. Tante scelte coraggiose e di successo, fatte in passato, andavano distrutte perché fatte da altri. Era stata assunzione di responsabilità e coraggio mantenere aperti servizi e strutture mentre si cercavano finanziamenti o gestori per servizi e strutture. È invece palese oggi il danno di aver chiuso tutto per sottrarsi a qualsiasi ipotetico problema. Oggi si pensa solo a tassare i cittadini e si chiedono soldi alle attività già in difficoltà”.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Italia, Grecia, Turchia: Sei un giovane desideroso di esplorare nuovi orizzonti? Vuoi fare parte di un'iniziativa ispiratrice volta a…

Nuova settimana, nuovi appuntamenti sul territorio per Patrizio Andreuccetti, candidato a sindaco in vista delle elezioni dell'8 e…

Spazio disponibilie

Il nostro Under 23 Guido Pardini ha partecipato alla classica Sinalunga…

L'azienda USL Toscana nord ovest informa che a partire da oggi, lunedì 15 aprile, cessa l'incarico di medica…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Lunedì 15 aprile, alle ore 17, presso la Sala Colombo in Via del Giardino 47, sarà proposto…

La Lega Spi Cgil di Lucca e Pescaglia, visto l’ultimo documento prodotto dagli studenti del Liceo Vallisneri di…

Si terrà domani 10 aprile alle ore 18.30, presso la sala consiliare del palazzo comunale, il consiglio straordinario richiesto…

Spazio disponibilie

Ascit Servizi Ambientali SpA informa che, per la giornata di giovedì 11 aprile

Continuano, con successo, gli incontri sul territorio del candidato a sindaco Patrizio Andreuccetti. In vista dell'appuntamento elettorale dell'8…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie