Spazio disponibilie
   Anno X
Mercoledì 28 Febbraio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da andrea pedri
Bagni di Lucca
22 Gennaio 2024

Visite: 606

Continua la crociata di Claudio Gemignani, consigliere comunale di opposizione a Bagni di Lucca, per il recupero e la riqualificazione della strade rurali e montane, definite da molti, e forse a torto, come secondarie.

Dopo i numerosi sopralluoghi sulla Via Ducale, il consigliere bagnaiolo ha deciso, in seguito ad alcune segnalazioni, di verificare anche lo stato della strada provinciale 55, con particolare attenzione nel tratto tra Boveglio e Benabbio.

Il tutto, come sempre, è stato immortalato dallo stesso Gemignani con un video successivamente pubblicato sui suoi profili social, in cui non lesina parole di denuncia nei confronti della gestione stradale da parte della provincia di Lucca.

Per il consigliere, che testimonia le proprie parole coi fotogrammi, lo stato in cui versa la “55” è vergognoso, con cunette piene di sassi e fogliame, chiaviche inesistenti, muretti crollati ed eventi franosi che iniziano ad avvicinarsi alla carreggiata.

Uno scenario di certo non idilliaco, che per Gemignani meriterebbe un intervento di manutenzione più che immediato.

Nel video, c’è ovviamente spazio per un duplice appello, che il politico di Bagni di Lucca rivolge sia alla provincia che all’amministrazione del suo comune.

Alla prima, Gemignani chiede di ridare dignità alla strada e soprattutto di venire incontro alle necessità di chi in questi luoghi ci abita, considerando quindi i residenti non come cittadini di “Serie B” ma come persone a cui vanno riconosciuti tutti i servizi essenziali, mentre esorta la seconda a fare sempre maggiore pressione allo stesso Palazzo Ducale affinché gli interventi di messa in sicurezza siano il più celeri possibile.

“Tutto il tratto della provinciale 55, da Bagni di Lucca fino a Benabbio, è in condizioni pietose – afferma Gemignani – ma nessuno sembra muoversi per far fronte al problema. Non è la prima volta che assistiamo a uno scempio di questo tipo: la provincia è recidiva e non si cura di quelle strade definite sì secondarie, ma assolutamente primarie per i residenti. Forse, anche in questo caso, si tiene conto solo del valore numerico degli abitanti. Ci auspichiamo che chi di dovere possa occuparsi dello stato della strada, ma lanciamo un appello anche all’amministrazione di Bagni di Lucca affinché faccia pressione proprio alla provincia fino a che non partano i lavori”.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

"Apprendiamo con dolore e rabbia della tragica morte di Maria Batista Ferreira, uccisa a Fornaci di Barga e diventata…

"Ciò che è successo questo tardo pomeriggio a Fornaci di Barga - afferma Cipriano Paolinelli Segretario Lega della Mediavalle…

Spazio disponibilie

Arriva dal consigliere regionale Vittorio Fantozzi l' apprezzamento per Jasmine Paolini, la tennista di Bagni di Lucca che ha vinto…

Nell'ambito della rassegna teatrale Anspi Saltocchio 2024, organizzata dal Circolo Anspi di Saltocchio in collaborazione con la compagnia teatrale In Dolce…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Poste Italiane, come ogni anno, celebra la Festa degli Innamorati dedicando a San Valentino alcune colorate cartoline filateliche. Un'occasione unica per…

Mercoledì 14 febbraio alle ore 10.30 presso la sede della Misericordia di Piano di Coreglia (Lucca), in via Chiesa 17,…

Servizio civile universale: avviso per la selezione di due giovani presso il comitato provinciale AICS Lucca APS per il progetto "AICS…

Venerdì 2 febbraio alle ore 18 nella sala Suffredini a Castelnuovo Garfagnana, una iniziativa di Italia Viva su Territorio Sanità,…

Spazio disponibilie

L'idea prevede di costituire insieme agli altri enti di bonifica un ufficio per gestire al meglio…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie