fare
   Anno X
Sabato 15 Giugno 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie

Scritto da loreno bertolacci
Barga
27 Maggio 2024

Visite: 642

Proseguono gli incontri con la popolazione della candidata a sindaco Lucia Morelli e della sua lista #FareBarga insieme naturalmente alla sua squadra. E’ stata la volta di Castelvecchio Pascoli nella piazzetta adiacente al bar dove un buon numero di persone ha assistito all’illustrazione del programma. Tanto l’interesse per quanto riferito dal candidato a sindaco e da alcuni componenti della lista. Un gruppo eterogeneo ma coeso, fatto di tanti giovani, forse con poca esperienza politica, ma senza dubbio con tanto entusiasmo e voglia di fare. Un vento di freschezza politica che ha come programma una serie di punti. Si parte dal controllo della sicurezza delle pubbliche strutture all’ascolto costante della popolazione con coinvolgimento nelle decisioni politiche di chi vive sul territorio e nelle varie frazioni. Per spaziare poi alla creazione e organizzazione di un nuovo ufficio comunale per poter partecipare e intercettare il maggior numero possibile di bandi e finanziamenti. Ufficio che sarà lasciato a disposizione anche di privati ed aziende che ne potranno beneficiare per le loro ricerche di bandi. La crescita economica di un comune passa inequivocabilmente per le imprese presenti e le attività che fanno parte del tessuto commerciale e turistico del territorio. E allora, altro punto del programma, riservato a quell’attenzione particolare che sempre si dovrebbe avere per le attività presenti sul territorio a tutti i livelli. Dall’artigianato locale alle associazione e al terzo settore per arrivare a tutte le forme di turismo sostenibile. Ma tutto questo si rende possibile una delle priorità è rivolta alla salute. E quindi si arriva al punto cinque dell’ambizioso programma dove la salute e la salvaguardia e incremento delle strutture presenti sul nostro territorio diventa appunto una priorità. La ricerca di risorse per sostenere un adeguato numero di personale sanitario diviene obiettivo principale per un’altrettanta adeguata assistenza ai pazienti. E il periodo del covid, qualora ve ne fosse stato bisogno, ha dimostrato l’importanza dei presidi sanitari presenti nel territorio del comune. Tutto il reticolo connettivo è costituito dalle infrastrutture. E allora il programma del candidato a sindaco Lucia Morelli e del suo gruppo di lavoro propone quello che fino ad oggi, da tempo, è stato perso di vista, ovvero le ordinarie manutenzioni delle infrastrutture di collegamento viabile, la pulizia delle piazze, delle strade, delle zanelle. Il taglio con una certa frequenza dell’erba e potatura e mantenimento delle piantumazioni nei giardini pubblici e nelle strade. Insomma, non le grandi opere ma un piccolo operare sul territorio e per il territorio in modo costante e non solo per le feste locali o il taglio di qualche nastro con passaggio di personaggi illustri. L’immagine di un comune di misura anche da questo e la prima impressione che danno certi scorci paesaggistici del nostro comune non è delle migliori da un punto di vista manutentorio. Un contesto bellissimo che ha bisogno di maggiore attenzione. Monitoraggio della rete idrica e fognaria, altro argomento del programma, oltre alla tutela del valore paesaggistico ambientale locale. Insieme alla cura del verde, di pari passo, va da sé la cura dei sentieri montanti che costituiscono un valido presidio del territorio. Prevenendo con la pulizia e di conseguenza il presidio e gestendo i dissesti idrogeologici che spesso per incuria si sono verificati, anche nella frazione di Castelvecchio Pascoli. E infine la cultura, definita nel programma il “motore dell’economia”. Un motore che va alimentato creando una rete di coordinamento tra i vari punti di riferimento culturali e gli eventi. Importanti saranno nuovi centri di aggregazione, riqualificando gli spazi e riaprendo musei. Coinvolgendo per questo di più i giovani, spesso lasciati da parte. Una squadra tosta quella di Lucia Morelli, con tanta voglia di fare e mettendoci, come dicono loro, la faccia. Un vento di cambiamento che stimola una profonda riflessione elettorale. Non sono mancate le domande alla candidata e alla sua squadra, domande riguardanti anche vecchi argomenti oramai archiviati nelle menti di tutti. Domande alle quali ha prontamente risposto con chiarezza e senza ombra di dubbio, manifestando le sue idee e quelle della sua squadra nella gestione della cosa pubblica. E dopo la presentazione il consueto aperitivo offerto a tutti i presenti. E’ la volta questa sera di Sommocolonia alle ore 21 presso la sede dell’associazione ricreativa. Un tour importante quello per #FareBarga, ma siccome “il futuro è una scelta”, allora Lucia Morelli e la sua squadra confidano nella scelta più giusta per gli elettori del comune, il voto alla loro lista per le prossime elezioni amministrative dell’8 e del 9 giugno. Staremo a vedere.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

La zona distretto della Piana di Lucca conferma il suo impegno per la zona di Villa Basilica, in cui verranno…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Un percorso dal centro verso ogni singola frazione,a simboleggiare uguale attenzione all'intero territorio del Comune di Borgo a…

“Careggine per me non è ‘un terreno di conquista politica’ come affermato dal Sindaco Lucia Rossi,…

"Cipriano Paolonelli candidato sindaco della lista Futuro Concreto è l'unico candidato di centrodestra". A ribadirlo è il vice…

Spazio disponibilie

Ultima settimana di appuntamenti e incontri sul territorio per Patrizio Andreuccetti e la lista Ancora Insieme, in…

L'amministrazione comunale di Bagni di Lucca in collaborazione…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie