Spazio disponibilie
   Anno X
Mercoledì 28 Febbraio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Borgo a Mozzano
04 Febbraio 2024

Visite: 725

Sarà, con ogni probabilità, una sfida a tre nel comune di Borgo a Mozzano. Lo scenario, infatti, comincia a delinearsi con l’approssimarsi dell’appuntamento elettorale dell’8 e 9 giugno.

Sciolto il fondamentale nodo del terzo mandato per i comuni dai 5 ai 15 mila abitanti – che ha tenuto sulle spine molti scalpitanti sindaci della Valle del Serchio – Patrizio Andreuccetti, attuale primo cittadino di Borgo a Mozzano (al secondo mandato amministrativo), ha palesato la sua intenzione a ricandidarsi per governare il suo comune dal 2024 al 2029.

Una ricandidatura quasi scontata – alla luce del via libera dal ministero – di una personalità politica di centro-sinistra, in seno al Partito Democratico, con un’attiva militanza all’interno del partito (attualmente segretario territoriale) e un’esperienza amministrativa decennale (sindaco dal 2014-2024).

A contrapporsi, per il centro-destra, il candidato sindaco Cipriano Paolinelli (segretario territoriale della sezione Mediavalle della Lega) che, più di un mese fa, aveva già annunciato la propria scesa in campo appoggiato – come candidato unico – dalle forze politiche nazionali di centro-destra locali.

Ma, attenzione. C’è una terza lista civica che potrebbe mettere i bastoni tra le ruote ai due. Si apprende infatti, dalla pagina Facebook S.O.S. Borgo, di un importante incontro che si sarebbe tenuto – con il coordinamento di Fabrizio Gugliara – tra soggetti, parti politiche ed esponenti dell’associazionismo in vista della presentazione di un progetto civico trasversale con l’obiettivo – dichiarato – di ‘invertire la tendenza al declino, sotto gli occhi di tutti, del comune di Borgo a Mozzano’.

Chi sarà il candidato di questo ‘terzo polo’? Si legge, nella nota, che all’incontro hanno partecipato Marco Remaschi (segretario regionale di Azione, dopo la rottura netta con il Pd), Francesco Poggi (responsabile regionale dei popolari di Insieme), Alberto Baccini (segretario provinciale di Italia Viva), Gabriele Brunini (già sindaco di Borgo a Mozzano), i consiglieri comunali (attualmente all’opposizione) Lorenzo Bertolacci, Indro Marchi, Enza Brunini e Yamila Bertieri, più tutta una serie di altri nomi della società civile.

Ebbene, dietro il ‘civismo’ di facciata di questa lista (come, del resto, di tutte le liste civiche in circolazione), si legge invece un preciso appoggio del centro-sinistra che, a questo punto, lancia la sfida, non solo al centro-destra (leggi Paolinelli) ma anche allo stesso Pd (leggi Andreuccetti).

La domanda ora è: a quale delle due liste più ‘polarizzate’ darà maggiormente fastidio questa terza forza?


Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

"Apprendiamo con dolore e rabbia della tragica morte di Maria Batista Ferreira, uccisa a Fornaci di Barga e diventata…

"Ciò che è successo questo tardo pomeriggio a Fornaci di Barga - afferma Cipriano Paolinelli Segretario Lega della Mediavalle…

Spazio disponibilie

Arriva dal consigliere regionale Vittorio Fantozzi l' apprezzamento per Jasmine Paolini, la tennista di Bagni di Lucca che ha vinto…

Nell'ambito della rassegna teatrale Anspi Saltocchio 2024, organizzata dal Circolo Anspi di Saltocchio in collaborazione con la compagnia teatrale In Dolce…

Spazio disponibilie

Poste Italiane, come ogni anno, celebra la Festa degli Innamorati dedicando a San Valentino alcune colorate cartoline filateliche. Un'occasione unica per…

Mercoledì 14 febbraio alle ore 10.30 presso la sede della Misericordia di Piano di Coreglia (Lucca), in via Chiesa 17,…

Servizio civile universale: avviso per la selezione di due giovani presso il comitato provinciale AICS Lucca APS per il progetto "AICS…

Venerdì 2 febbraio alle ore 18 nella sala Suffredini a Castelnuovo Garfagnana, una iniziativa di Italia Viva su Territorio Sanità,…

Spazio disponibilie

L'idea prevede di costituire insieme agli altri enti di bonifica un ufficio per gestire al meglio…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie