Spazio disponibilie
   Anno X
Martedì 28 Maggio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Borgo a Mozzano
13 Settembre 2023

Visite: 728

Quattro incontri con musiche da tutto il mondo ambientati nelle più belle frazioni borghigiane: è stata presentata oggi, 13 settembre, nella sala del Consiglio comunale, la 13esima edizione del festival itinerante "Incontri musicali - i luoghi del bello e della cultura", organizzati dalla Scuola Civica di Musica "Salotti" in collaborazione con il Comune di Borgo a Mozzano e con il contributo del Consiglio Regionale della Toscana.

Il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, insieme alla consigliera Simona Girelli, al presidente della Scuola Civica di Musica Antonio Rondina, e il direttore artistico della manifestazione, Giacomo Brunini ha illustrato il programma della rassegna che si svolgerà in alcuni tra i luoghi più belli del territorio: quattro concerti cameristici uniti dal tema "Musica dal mondo", che inizieranno dal 24 settembre.

Si spazierà infatti dal tango argentino alla grande musica classica fino ad arrivare a nuove musiche di compositori italiani e paraguaiani scritte per quartetto di chitarre.

Prima degli appuntamenti musicali, come ormai consuetudine, si svolgerà una visita guidata ai luoghi del concerto in collaborazione con Borgo è Bellezza.

"Si tratta di un appuntamento a cui teniamo molto – commenta il sindaco Patrizio Andreuccetti – e che il territorio attende. Ogni anno, la Scuola civica Salotti propone un programma di grandissimo livello che richiama molto pubblico, concerto dopo concerto. Il valore aggiunto, poi, è da ritrovarsi nella sinergia con Borgo è Bellezza che permette di scoprire la bellezza delle nostre frazioni. Voglio ringraziare il presidente e il direttore artistico della Scuola per il loro grande lavoro che porta bellezza e talenti sul nostro territorio".

"Sono orgoglioso di essere presidente da 20 della Scuola Civica di Musica - aggiunge Antonio Rondina -. Una scuola che nasce 40 anni fa e non si è mai fermata grazie anche alla stretta sinergia con l'amministrazione comunale. Ci siamo allargati e le offerte formative, culturali, artistiche, sociali che mettiamo a disposizione sono continuative e di alto livello. Il fatto di essere su questo territorio, accogliente e bellissimo, ci permette di continuare a crescere". 

 

"Musica che unisce il bello e la cultura - incalza Simona Girelli -. Siamo felici di collaborare strettamente a questa manifestazione che è cresciuta grazie alla volontà e all'ambizione di sviluppare l'unione tra musica e territorio. Aver ricevuto anche un riconoscimento e un contributo dalla Regione Toscana dà alla manifestazione una visibilità e un prestigio ulteriori. Grazie a tutti quelli che lo hanno reso possibile".

 

"Quest'anno abbracceremo le musiche del mondo - continua Giacomo Brunini -, dalla grande musica classica, al tango argentino, fino ad arrivare alla musica d'oggi con due prime esecuzioni di importanti musicisti italiani e paraguaiani. Un ringraziamento va a tutte le associazioni e le realtà che hanno possibile la realizzazione di queste bellissime iniziative che uniscono musica e territorio".

 

 

 

 

IL PROGRAMMA. Il concerto inaugurale si terrà domenica 24 settembre nella Chiesa di dei Santi Giusto e Clemente di Partigliano. L'evento dal titolo "flauto&flauti" vedrà protagonista l'Andantino Trio formato da Maria Bice Alessandri e Francesco Prodi al flauto traverso e Beatrice Pucciani al pianoforte che eseguiranno musiche di J. S. Bach, F. Doppler, V. Monti, G. Briccialdi.

Alla Biblioteca Comunale di Borgo a Mozzano si terrà invece domenica 1° ottobre il concerto dal titolo "Storia del tango". Protagonista la fisarmonica di Massimo Signorini, concertista e docente al Conservatorio "Cimarosa" di Avellino, con la partecipazione del chitarrista Giacomo Brunini che eseguiranno musiche di A. Piazzolla, C. Gardel, J. C. Cobian, P. Laurenz, E. Blàzquez, A. Troilo, C. Castana, F. Tarrega, R. Galliano, M. Falloni.

Si proseguirà domenica 8 ottobre presso la Chiesa di San Francesco a Borgo a Mozzano con il concerto del Duo Masini-Costantino (chitarre) che eseguirà musiche di J.Brahms, G. Verdi/Arcas,  E. Morricone, A. Piazzolla, E. Gismonti, P. Bellinati, M. Gangi, E. Marchelie. Il duo, formatosi nel 1988, è spesso invitato ad esibirsi nei più importanti festivals e rassegne chitarristiche in tutta Italia ed all'estero (Romania, Ungheria, Francia, Svizzera, Spagna, Inghilterra, Croazia) collaborando con prestigiose istituzioni quali l'Orchestra Filarmonica di Stato "D.Lipatti" di Satu Mare (Romania), l'Orchestra dell'Accademia "F.Liszt" di Debrecen (Ungheria), l'Orchestra Sinfonica "Città di Grosseto".

La rassegna si concluderà domenica 15 ottobre presso la Chiesa di Santa Maria Assunta a Gioviano con il concerto del Quartetto "Le Consonanze" formato dai chitarristi Alessandro Nobili, Marta Marchetti, Dario Atzori e Giacomo Brunini. 

"I quattro punti cardinali – Danze dal mondo" sarà il titolo del concerto che vedrà l'esecuzione di musiche di Leo Brouwer, Francis Kleynjans, Celso Machado, Girolamo Deraco e le prime esecuzioni di due nuovi brani di Edoardo Vella e Diego Sanchez Haase.   Il quartetto formatosi nel 2021 ha già all'attivo diversi concerti in Italia per importanti Festival chitarristici Internazionali.

 

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 17 e saranno ad INGRESSO LIBERO.

Alle ore 16.15 sarà invece possibile effettuare una visita guidata ai luoghi del concerto.

Si ringrazia per la collaborazione nell'organizzazione della rassegna lo staff di Borgo è bellezza, Associazione Cluster di Lucca, la Biblioteca Comunale, la Misericordia di Borgo a Mozzano i Comitati paesani e le parrocchie di Partigliano e Gioviano. La direzione artistica è curata da Giacomo Brunini.

Per ulteriori info e prenotazione gratuita dei posti per i concerti è possibile contattare l'organizzazione ai seguenti recapiti: 3498496612 (direzione artistica) - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – www.scuolacivicasalotti.it

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Sabato 1° giugno alle ore 18 prenderà vita l’evento “Un mare…

Noi ci abbiamo provato - esordisce il candidato a sindaco Indro Marchi - abbiamo invitato ad  un confronto…

Spazio disponibilie

Continuano gli incontri e le occasioni di confronto sul territorio per il candidato sindaco Patrizio Andreuccetti…

Spazio disponibilie

Oggi, sabato 25 maggio, giornata di svolgimento delle esequie dell’operaio tragicamente scomparso…

L'assemblea del Gal Montagnappennino ha rinnovato il suo organo direttivo e confermato alla guida dell'ente la presidente Marina…

Continua la campagna elettorale Democrazia Sovrana Popolare (DSP). Dopo aver raggiunto il numero di firme necessarie per partecipare…

Pioggia, temporali anche forti interesseranno buona parte della Toscana a partire dalle 12 di oggi, lunedì 20 maggio…

Spazio disponibilie

La campagna elettorale è entrata nel vivo e sono proseguiti, per tutta la settimana,…

"La fabbrica KME di Fornaci di Barga chiusa fino a lunedì è l'emblema di questo tristissimo momento, che…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie