Anno X
Sabato 15 Giugno 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Garfagnana
27 Maggio 2024

Visite: 403

Digital Stone Project X Garfagnana Innovazione e Digital Stone Project annunciano l'inaugurazione della X^ edizione del workshop di scultura, che si terrà domenica 2 giugno a Gramolazzo.
Vivere il DSP significa entrare in un mondo di creatività senza confini, dove l'arte e la tecnologia si fondono per dare vita a capolavori senza tempo. Questo progetto di scultura digitale è frutto di una collaborazione tra Garfagnana Innovazione S.r.l. e Digital Stone Project, un'organizzazione no-profit statunitense fondata nel 2005 da Jon Isherwood, rinomato artista internazionale e attuale presidente dell'istituzione.
I partecipanti potranno usufruire del supporto costante e dell'esperienza decennale maturata da Garfagnana Innovazione e dall'associazione DSP durante tutto il periodo di svolgimento del workshop, all'interno del quale verranno anche integrate attività di stampa 3D e realtà aumentata, nell'ottica di una sperimentazione continua in campo artistico e tecnico.
I partecipanti, tra i quali designer, architetti e professori universitari provenienti da tutto il mondo, porteranno nuove visioni creative e concetti unici, che verranno poi tradotti in sculture digitali di straordinaria bellezza e complessità.
Questa sinergia tra creatività e tecnologia ha permesso negli ultimi dieci anni di aprire nuove frontiere nell'arte della scultura,
combinando tradizione ed innovazione in un connubio sorprendente.
L'inaugurazione è programmata per domenica 2 giugno presso la sede di Garfagnana Innovazione in Via Primo Tonini 82/A a Gramolazzo.
Il programma prevede il saluto delle autorità, la presentazione del Digital Stone Project X a cura di Stefano Coiai (CEO di Garfagnana Innovazione) e Jon Isherwood (presidente del DSP), seguita da un buffet con prodotti tipici del territorio. Per tutto il mese di giugno gli artisti avranno l'opportunità di creare opere digitali in marmo, supportati dai robot scultori programmati dai tecnici di Garfagnana Innovazione. Ogni artista si dedicherà alla finitura manuale della propria opera, sbozzata in precedenza dai robot 7 assi, per aggiungere dettagli e personalità alla creazione.
Questa collaborazione è un esempio chiaro di come l'arte e la tecnologia possano fondersi in un'unica espressione creativa, dando vita a opere che uniscono la maestria tradizionale con le innovazioni più avanzate. Tutte le opere e gli artisti saranno visitabili a Gramolazzo
presso la sede di Garfagnana Innovazione, in via Primo Tonini 82/A, a partire dal 2 giugno.
Al termine del workshop verrà allestita una mostra aperta al pubblico, visitabile a partire da venerdi 28 giugno presso il Duomo di Barga, che prometterà di stupire ed ispirare gli spettatori, offrendo un'esperienza unica che celebrerà il talento artistico e l'ingegno tecnologico.

Pin It
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

La zona distretto della Piana di Lucca conferma il suo impegno per la zona di Villa Basilica, in cui verranno…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Un percorso dal centro verso ogni singola frazione,a simboleggiare uguale attenzione all'intero territorio del Comune di Borgo a…

“Careggine per me non è ‘un terreno di conquista politica’ come affermato dal Sindaco Lucia Rossi,…

"Cipriano Paolonelli candidato sindaco della lista Futuro Concreto è l'unico candidato di centrodestra". A ribadirlo è il vice…

Spazio disponibilie

Ultima settimana di appuntamenti e incontri sul territorio per Patrizio Andreuccetti e la lista Ancora Insieme, in…

L'amministrazione comunale di Bagni di Lucca in collaborazione…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie