Anno X
Domenica 24 Settembre 2023
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Garfagnana
13 Settembre 2023

Visite: 283

Sarà una serata all’insegna dell’arte che unisce persone e tradizioni sotto un unico minimo comune denominatore: la musica.

Giovedì 14 settembre, nel Chiostro Romanico di Villa Collemandina, andrà in scena il recital per voci e chitarra “Tu chiamale se vuoi… emozioni”: un racconto tra parole e musica, moderato da Matteo Marcalli, con protagonista assoluto Diego Lemmi Moreno, cantante, compositore e chitarrista argentino con origini da Sassorosso, borgo della Garfagnana nel cuore del Parco Nazionale dell’Appennino tosco emiliano.

L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale, celebra la conclusione della terza edizione estiva del Festival Piazzolla “Soy…! la raiz, in collaborazione con il progetto Parco Appennino nel Mondo del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano gestito dall’Unione Comuni Garfagnana.

Diego Lemmi Moreno (all’anagrafe Diego Osvaldo Lemmi) rappresenta la perfetta fusione tra la cultura sudamericana e quella italiana: nato a Mar del Plata in Argentina - da padre originario di Sassorosso (nel comune di Villa Collemandina) e madre di Trani – ha portato dal Sud America in Italia un linguaggio musicale originale e coinvolgente che oggi lo contraddistingue.

Nel suo ricco bagaglio musicale - che quest’anno compie i suoi primi 33 anni e per il quale è conosciuto in tutto il mondo - risalta particolarmente la nuova lettura che ha voluto dare al classico tango argentino, rivisitandolo in chiave partenopea con la creazione di “Tango Scugnizzo”, disco che si aggiudica il Premio Masaniello nel 2014, e il Premio Nicolardi nel 2020.

Nella città di Mar del Plata, Diego è stato nominato “Ambasciatore Turistico” e “personaggio di spicco” che si è distinto per il suo percorso artistico italo-argentino. Ed è proprio per onorare questa sua capacità di legare le due culture che l’artista verrà insignito, nella serata di giovedì, della cittadinanza affettiva di ParcoAppennino nel Mondo: un attestato di riconoscimento che verrà conferito d’intesa tra il presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano ed il sindaco del comune di Villa Collemandina.

Il progetto Parco nel Mondo ha tra gli obiettivi principali la creazione e animazione di una fitta rete di contatti tra gli abitanti dell’Appennino, gli emigrati e i loro discendenti nel mondo. La consegna di cittadinanze affettive è prevista ogni anno a chi, seppur lontano dai nostri territori, è riuscito a mantenere saldo il legame con i luoghi di origine, diventando portavoce delle bellezze dell’Appennino nella loro terra, riconoscendole parte della loro identità.

Pin It
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Tempo instabile per il transito di una perturbazione atlantica che causerà pioggia e temporali forti per l'intera giornata di oggi.

Autolinee Toscane informa che USB Lavoro Privato per le Province di Livorno, Lucca, Massa-Carrara e Pisa ha aderito…

Spazio disponibilie

Nuovo appuntamento con la rassegna letteraria e culturale di Vivere Castelnuovo, sabato 23 settembre alle 18 presso la Sala…

L'Azienda USL Toscana nord ovest informa che il dottor Lio Contrucci, medico di medicina generale dell'ambito territoriale della Valle del Serchio…

Spazio disponibilie

Maltempo in arrivo in Toscana e per la giornata di domani 22 settembre la sala operativa della protezione civile regionale…

Ultime uscite stagionali per il gruppo agonistico della Sc Garfagnana

Sabato 23 settembre alle ore 17 alla  Fondazione Ricci  di Barga conferenza "La morte del Papa" di Giovanni Pascoli. Il…

In vista dell’inizio dell’anno scolastico, Autolinee Toscane ricorda che gli orari delle corse con funzionalità scolastica sono definiti…

Spazio disponibilie

La Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana ha organizzato la presentazione del volume "L'Ariosto commissario e la Garfagnana del suo tempo", XV…

Autolinee Toscane informa che dal 15 settembre sono previste le seguenti variazioni di orario per le corse dei…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie