Spazio disponibilie
   Anno X
Martedì 28 Maggio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Mediavalle
08 Aprile 2024

Visite: 561

Il territorio di Coreglia Antelminelli compie un passo significativo verso una mobilità più sostenibile e rispettosa dell'ambiente grazie al sostegno finanziario del programma Siti Naturali UNESCO per il Clima 2023 ottenuto dall'amministrazione Remaschi. Il parcheggio di interscambio a raso, conosciuto come Pian d'Amora e situato nel cuore del capoluogo, si trasformerà infatti in un punto di riferimento per la mobilità a basso impatto ambientale. L'intervento mira a promuovere l'adattamento ai cambiamenti climatici e a favorire l'utilizzo di mezzi ecologici per accedere ai siti della Riserva della biosfera dell'Appennino tosco-emiliano grazie a un progetto che coinvolge uno dei parcheggi più vicini ai principali nodi del trasporto pubblico e ai luoghi di maggiore attrazione del territorio.

Gli interventi in programma mirano infatti a promuovere la mobilità dolce, a ridurre l'impatto ambientale e a favorire forme di turismo sostenibile. Il progetto migliorerà la fruibilità del parcheggio di interscambio a raso, consentendo agli utenti di lasciare l'auto e addentrarsi nei borghi e nelle foreste naturali con mezzi di mobilità sostenibile, o di favorire l'utilizzo dei mezzi pubblici combinato con l'uso della bicicletta.

IL PROGETTO. Si prevede la predisposizione di un posto auto dotato di ricarica elettrica e l'installazione di una colonnina di ricarica per biciclette, al fine di incentivare l'utilizzo di veicoli elettrici e di biciclette come mezzi di trasporto alternativi alla macchina. Inoltre, saranno installate le infrastrutture necessarie, tra cui la linea elettrica di alimentazione, l'impianto di illuminazione e videosorveglianza per la sicurezza del parcheggio e un contatore. Il parcheggio ospiterà anche un pannello informativo per fornire indicazioni utili sull'area circostante e sui servizi disponibili. Un altro pannello identificherà invece l'area come parte della Riserva della Biosfera, sottolineando il suo ruolo nell'ambito della conservazione ambientale. Per garantire un'esperienza confortevole agli utenti, verrà allestita un'area attrezzata con panche e tavoli per il relax e il riposo, delimitata da una staccionata in legno.

Pin It
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Sabato 1° giugno alle ore 18 prenderà vita l’evento “Un mare…

Noi ci abbiamo provato - esordisce il candidato a sindaco Indro Marchi - abbiamo invitato ad  un confronto…

Spazio disponibilie

Continuano gli incontri e le occasioni di confronto sul territorio per il candidato sindaco Patrizio Andreuccetti…

Spazio disponibilie

Oggi, sabato 25 maggio, giornata di svolgimento delle esequie dell’operaio tragicamente scomparso…

L'assemblea del Gal Montagnappennino ha rinnovato il suo organo direttivo e confermato alla guida dell'ente la presidente Marina…

Continua la campagna elettorale Democrazia Sovrana Popolare (DSP). Dopo aver raggiunto il numero di firme necessarie per partecipare…

Pioggia, temporali anche forti interesseranno buona parte della Toscana a partire dalle 12 di oggi, lunedì 20 maggio…

Spazio disponibilie

La campagna elettorale è entrata nel vivo e sono proseguiti, per tutta la settimana,…

"La fabbrica KME di Fornaci di Barga chiusa fino a lunedì è l'emblema di questo tristissimo momento, che…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie