Spazio disponibilie
   Anno X
Lunedì 15 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Mediavalle
29 Gennaio 2024

Visite: 592

Il "Comitato per la Tutela dell'Ambiente Montano e della Biodiversità della Val Fegana e Val di Lima" è obbligato a dare la notizia che l'Unione dei Comuni della Mediavalle del Serchio a giorni darà inizio alle opere connesse al progetto che prevede la costruzione di una strada in prossimità della Riserva Naturale dell'Orrido di Botri.
Le rimostranze che il Comitato ha espresso nella lettera del 20/7/23 ed indirizzata a tutti gli enti interessati sono cadute nel vuoto, i Sindaci interpellati prima del suo invio avevano manifestato negli incontri con noi la volontà di porre rimedio a quello che era parso a tutti un errore, una leggerezza o mancata interpretazione, nella realtà hanno dimostrato che fu solo una vana promessa la loro. Ci sentiamo, come tutte le persone che hanno a cuore la nostra iniziativa, profondamente traditi ed aggirati da individui che hanno espresso i loro pareri senza aver MAI i visto e conosciuto gli ambienti in cui sarà costruita la strada. Le parole e le promesse per noi hanno un alto valore, così come la Tutela storica, culturale e naturalistica, ci sorprende essere gli unici portatori di tali valori. Per questi motivi:
- Chiediamo al Sig. Michelini, Sindaco di Bagni di Lucca, di assumersi le sue responsabilità, senza nascondersi dalla sua ombra, di partecipare ad un evento pubblico, che dovrà svolgersi nel più breve tempo possibile, in cui avrà modo di spiegare alla cittadinanza il motivo di tali scelte intraprese.
Il comitato, la popolazione e tutti gli amanti della Natura meritano ed hanno diritto di sapere. 
- Chiediamo al Sig. Sindaco di Bagni di Lucca di porre rimedio a quello che lui stesso ha definito una leggerezza. 
Sig. Michelini lei ha il dovere morale e civico di fermare l'inizio dei cantieri di un progetto che nasce all'insegna della superficialità, lacunositá e delle menzogne. Il Vincolo Paesaggistico che aveva il dovere di preservare, a cui era obbligato aldilà di qualunque opinione se ne possa avere dell'opera, andrà a deturpare, attraverso la costruzione di una strada di diversi chilometri come dichiarata intenzione dell'Unione dei Comuni, un patrimonio di tutti. Una Foresta che contiene e rappresenta la tradizione, la storia e la cultura delle popolazioni locali. Questo era il PRIMO vincolo a cui doveva attenersi. Ma la Foresta ad oltre 1200 metri, Oasi Faunistica Venatoria, è contenitore anche di tutto ciò che rappresenta la Biodiversità botanica e faunistica. Questo era il SECONDO vincolo a cui si doveva attenere. Ha la RESPONSABILITÀ di porre rimedio.
- Chiediamo al Presidente uscente dell'Unione dei Comuni Sig. Remaschi e al Presidente subentrante Sig. Michelini, di non iniziare i lavori e se già fatto di sospenderli, siamo già pronti a percorrere tutte le vie legali per denunciare il causato danno ambientale, e danno erariale che già VOI avete causato al territorio con scelte operative di questo tipo.
- Chiediamo che non inizino i lavori. Lavori di un progetto tanto dibattuto quanto avverso, nemmeno una trentina di giorni prima dell'inizio del periodo in cui saranno vietati, così come imposto nel vincolo dei Carabinieri della Biodiversità che dimostra la fragilità e vulnerabilità dei luoghi che saranno afflitti dall'inutile opera pubblica.
La supplica che proviene dal Comitato e dalla Cittadinanza che rappresentiamo, è che siano concessi almeno altri sei mesi di tempo a tutti, perché un dialogo e il buon senso possano esprimere giuste scelte condivise.
Pin It
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Lunedì 15 aprile, alle ore 17, presso la Sala Colombo in Via del Giardino 47, sarà proposto…

La Lega Spi Cgil di Lucca e Pescaglia, visto l’ultimo documento prodotto dagli studenti del Liceo Vallisneri di…

Spazio disponibilie

Si terrà domani 10 aprile alle ore 18.30, presso la sala consiliare del palazzo comunale, il consiglio straordinario richiesto…

Spazio disponibilie

Ascit Servizi Ambientali SpA informa che, per la giornata di giovedì 11 aprile

Continuano, con successo, gli incontri sul territorio del candidato a sindaco Patrizio Andreuccetti. In vista dell'appuntamento elettorale dell'8…

Il coordinamento comunale FdI  di Borgo a Mozzano guidato da Riccardo Tardelli invita simpatizzanti ed iscritti all'incontro…

Pioggia prevista su tutta la regione per l’intera giornata di mercoledì 27 marzo. Una vasta area depressionaria interessa…

Spazio disponibilie

Prosegue "Dicci la tua" il percorso di incontri sul territorio che il candidato sindaco Patrizio Andreuccetti e la…

Lucia Biagioni: Vorrei ringraziare tutte le persone, parenti e amici che sono stati vicini a me, Marco…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie