Spazio disponibilie
   Anno X
Lunedì 15 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da andrea pedri
Sport
25 Febbraio 2024

Visite: 340

1 - 2

GHIVIBORGO: Becchi, Turini (31’ st Saidi), Sanzone (31’ st Masella), Bura (10’ st Romano), Hrom, Nottoli (15’ st Carli), Orlandi, Campani (5’ st Signorini), Carcani T., Vecchi, Lepri. A disp.: Bonifacio, Bindi, Poli, Cristofani. All.: Nico Lelli

PIANESE: De Fazio, Morgantini, Lo Porto, Proietto, Polidori, Boccadamo, Remy, Simeoni, Mignani, Ledonne, Mastropietro. A disp.: Iurino, Tognetti, Di Martino, Di Mino, Falconi (21), Alagia, Monanni, Miccoli, Bramante. All.: Fabio Prosperi

Arbitro e Assistenti: Andrea Terribile (Bassano del Grappa) / Luigi Ferraro (Frattamaggiore), Romualdo Piedi Palumbo (Torre Annunziata)

Marcatori: 24’ pt Mastropietro (P), 5’ st Mignani (P), 43’ st rig. Carcani (G)

Note: Ammoniti – Sanzone (G), Signorini (G), Boccadamo (P)

Sconfitta con onore per il Ghiviborgo, che tra le mura amiche dà vita a un incontro appassionante e senza esclusione di colpi contro la capolista Pianese.

La prestazione messa in campo dagli uomini di Lelli è sontuosa, specialmente per il blasone dell’avversario, ma ad andare in vantaggio, già nel primo tempo, è proprio la Pianese, che si porta sullo 0-1 grazie alla rete di Mastropietro al 24’.

Nella ripresa il copione della gara non cambia, così come l’efficacia sottoporta delle due compagini: al 5’, infatti, i senesi di Piancastagnaio arrotondano il risultato con Mignani.

Il Ghivi però non si disunisce, anche se la fase difensiva degli ospiti è quasi impeccabile e non permette ai biancorossoblù di rientrare in partita entro un tempo ragionevole per sperare in una rimonta.

A due minuti dalla fine, con un calcio di rigore realizzato da bomber Carcani, i padroni di casa riescono a gonfiare la rete della Pianese, ma non c’è più tempo per arrivare a un pareggio che forse, viste le qualità in campo, non sarebbe nemmeno stata un’eresia.

La prossima domenica, questa volta in trasferta, gli uomini di Lelli potranno subito rifarsi per evitare di perdere il treno-playoff: l’avversario di turno sarà il Real Forte Querceta, al momento terzultimo e in piena lotta per evitare gli spareggi retrocessione.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Lunedì 15 aprile, alle ore 17, presso la Sala Colombo in Via del Giardino 47, sarà proposto…

La Lega Spi Cgil di Lucca e Pescaglia, visto l’ultimo documento prodotto dagli studenti del Liceo Vallisneri di…

Spazio disponibilie

Si terrà domani 10 aprile alle ore 18.30, presso la sala consiliare del palazzo comunale, il consiglio straordinario richiesto…

Spazio disponibilie

Ascit Servizi Ambientali SpA informa che, per la giornata di giovedì 11 aprile

Continuano, con successo, gli incontri sul territorio del candidato a sindaco Patrizio Andreuccetti. In vista dell'appuntamento elettorale dell'8…

Il coordinamento comunale FdI  di Borgo a Mozzano guidato da Riccardo Tardelli invita simpatizzanti ed iscritti all'incontro…

Pioggia prevista su tutta la regione per l’intera giornata di mercoledì 27 marzo. Una vasta area depressionaria interessa…

Spazio disponibilie

Prosegue "Dicci la tua" il percorso di incontri sul territorio che il candidato sindaco Patrizio Andreuccetti e la…

Lucia Biagioni: Vorrei ringraziare tutte le persone, parenti e amici che sono stati vicini a me, Marco…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie