Anno X
Venerdì 24 Maggio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Garfagnana
25 Maggio 2023

Visite: 407

Buone notizie sul fronte del futuro del trasporto pubblico sulle rete extraurbana gestita dalla provincia di Lucca in accordo con la regione Toscana.

In vista del prossimo bando del Tpl in cui gli enti locali metteranno a gara il servizio in particolare nelle aree a domanda debole (che potranno essere assegnate a gestori diversi da Autolinee Toscane che si è assicurata il lotto unico regionale), la Provincia di Lucca al termine di un lungo e accurato percorso di confronto e partecipazioni coi comuni del territorio, ha ottenuto importanti risultati migliorativi del servizio come da delibere regionali dei giorni scorsi.

In particolare, l'ente di Palazzo Ducale è riuscito ad ottenere dalla regione Toscana circa 130.000 km. di servizi flessibili (poco più di 6.300 ore) nell'arco di un anno: un servizio utile a intercettare nuove domande di mobilità e attenuare l'impatto dei tagli, in particolare nelle aree marginali del territorio provinciale. Nel nuovo progetto aggiornato la Garfagnana e la Media Valle avranno a disposizione, sia in calendario invernale che estivo, nuove percorrenze aggiuntive anche per questa nuova tipologia di servizi.

Inoltre la nuova parametrazione chilometrica attribuisce alla Provincia di Lucca nuove percorrenze pari ad un totale di oltre 1.902.000 chilometri/anno sul lotto extraurbano di competenza.

"Per arrivare a questo importante risultato – commenta il consigliere provinciale delegato Patrizio Andreuccetti l'ufficio Trasporti della Provincia ha svolto un percorso di confronto e partecipazione coi Comuni del territorio e grazie alla collaborazione tecnica sono state prodotte numerose integrazioni e proposte di modifica alla rete, accettate in toto dalla Regione Toscana. E per questo ringrazio l'assessore regionale Baccelli e gli uffici fiorentini per la disponibilità, nonché UPI Toscana per l'attività che sta svolgendo in stretto contatto con tutte le amministrazioni provinciali toscane in previsione delle rispettive gare. Le migliorie non riguarderanno solo l'ampliamento della rete ma anche corse ripristinate ex novo, rimodulazione del costo al chilometro e ottimizzazione degli orari con servizi più flessibili".

Il consigliere Andreuccetti si sofferma poi sul futuro del TPL: "Nei prossimi mesi saremo chiamati a sviluppare una nuova concezione del trasporto pubblico locale, creando nuovi servizi sempre più flessibili e legati alle reali esigenze dell'utenza, con particolare riferimento alle aree interne a domanda debole. Nel nuovo progetto aggiornato la Garfagnana e la Media Valle avranno a disposizione, sia in calendario invernale che estivo nuove percorrenze aggiuntive anche perché credo molto nello sviluppo del TPL da un lato, come argine agli spostamenti individuali che possono generare congestioni, incidentalità ed emissioni inquinanti; e dall'altro, per le realtà territoriali montane che ben conosco, occasione di accessibilità per contrastare l'abbandono delle nostre aree marginali.  La prossima gara provinciale – conclude - è l'occasione per cambiare il concetto di TPL extraurbano e costruire, quindi, la mobilità pubblica lucchese dei prossimi 10 anni. Pertanto è necessario continuare il percorso di costruzione della gara provinciale in un'ottica di responsabilità e lungimiranza con l'imprescindibile contributo della Regione Toscana".

Pin It
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

L'assemblea del Gal Montagnappennino ha rinnovato il suo organo direttivo e confermato alla guida dell'ente la presidente Marina…

Continua la campagna elettorale Democrazia Sovrana Popolare (DSP). Dopo aver raggiunto il numero di firme necessarie per partecipare…

Spazio disponibilie

Pioggia, temporali anche forti interesseranno buona parte della Toscana a partire dalle 12 di oggi, lunedì 20 maggio…

La campagna elettorale è entrata nel vivo e sono proseguiti, per tutta la settimana,…

Spazio disponibilie

"La fabbrica KME di Fornaci di Barga chiusa fino a lunedì è l'emblema di questo tristissimo momento, che…

Entra nel vivo la campagna elettorale di "Futuro concreto". La lista di centro destra di Borgo a Mozzano che esprime…

Ferma la data: domenica 19 maggio Matteo Renzi sarà a Castelnuovo Garfagnana.

Oggi gli stabilimenti KME sono deserti per lo sciopero indetto per 24 ore dalla…

Spazio disponibilie

L'assessore regionale Stefano Baccelli esprime "dolore e profondo sgomento per l'ennesima tragica morte sul lavoro", avvenuta presso lo stabilimento…

 "È con profondo dolore che apprendiamo della tragica perdita di Nicola Corti, un lavoratore di grande esperienza, stimato…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie