Anno X
Martedì 9 Agosto 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da daniele venturini
Garfagnana
04 Agosto 2022

Visite: 399

Ancora una volta la piccola comunità di Verni, frazione di Gallicano, si contraddistingue per l'attenzione verso i bambini e per l'inventiva che li porta a superare la mancanza di mezzi e di spazi.

Lunedì 1° agosto si sono tenuti i giochi senza frontiere sotto forma di 'giochi diffusi' per le vie medievali del borgo. Una prima edizione che ha riscosso tantissimo successo e che ha superato ogni più rosea aspettativa. Bimbi di età e di nazionalità diverse hanno invaso, con una carica eccezionale di gioia e felicità, le vie del paese, hanno sperimentato e giocato in allegria il gioco non competitivo, in libertà.

Questo modo di giocare è un ritorno allo spirito di gioco dei tempi passati, in grado di unire grandi e piccini. Ha favorito il gioco all'aria aperta e la scoperta di angoli nascosti di Verni, bellissimi luoghi con panorami mozzafiato, importanti anche dal punto di vista storico culturale. I partecipanti partivano alla conquista della torre e, se volevano, potevano ricominciare da capo. Ogni volta si può inventare con una modalità diversa.

ll progetto dei giochi diffusi nasce dal gioco tradizionale di strada che non prevede installazioni ingombranti, ma colorate linee disegnate sulla strada, le quali si fondono perfettamente con l'ambiente urbano creando nuovi spazi di gioco non invasivi. I vari disegni sono stati ideati per rendere giocabili e fruibili le vie all'interno del borgo, che vengono in questo modo riscoperte e rivissute, sia dai bimbi del paese, sia dai turisti in visita a Verni, parse fortificato.
La particolarità del progetto è anche quella di essere stata ideata e sviluppata proprio dalla cittadinanza: i giochi diffusi presenti in paese, infatti, sono stati progettati dagli stessi cittadini con la partecipazione attiva dei bambini di Verni. Ogni gioco è stato disegnato con l'aiuto dei piccoli che sono stati coinvolti in tutte le fasi. In primo luogo, infatti, sono stati disegnati su carta i giochi che i bimbi avrebbero voluto e, successivamente, loro stessi hanno testato i giochi per poi arrivare alla definitiva realizzazione su strada: parti, conquisti la torre e ricominci da capo come vuoi tu, ed ogni volta puoi inventare un modo diverso.
Questa prima edizione dei giochi diffusi, è stata un vero e proprio "tuffo" nel passato, quando i bambini si divertivano con giochi semplici, che non costavano nulla, ma aiutavano a far lavorare la mente. Sicuramente questi giochi hanno promosso la curiosità dei bambini nei confronti del patrimonio locale attraverso uno scambio intergenerazionale. 

A nostro parere, partire da una realtà vicina al bambino, come lo è il gioco, permette un approccio diretto con la storia, la quale è composta da tante piccole ma importantissime consuetudini, che hanno caratterizzato e continuano tutt'ora a caratterizzare la vita di tutti i giorni. L'idea del comitato paesano di Verni è vincente: quale mezzo migliore se non l'ascolto di testimonianze dal vivo di chi queste abitudini le ha vissute? 
Pin It
  • Galleria:
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Permane anche oggi in Toscana una situazione di instabilità causata da infiltrazioni di aria più fresca. La sala operativa unificata…

Codice giallo per temporali forti domenica e per temporali e rischio idrogeologico da mezzanotte fino intanto a lunedì mattina. Lo…

Spazio disponibilie

Come prenotare una visita medica, come usare le app dei servizi sanitari, come creare un’identità digitale o come gestire la…

Libretti di Risparmio e Buoni Fruttiferi Postali continuano ad essere tra le forme di risparmio più amate dai cittadini di…

Spazio disponibilie

Fino al 30 settembre è vietata, in Toscana, la custodia di cani a catena o con altro strumento di contenzione…

Poste Italiane ricerca in provincia di Lucca e in tutta la regione Toscana portalettere da inserire con contratto a tempo…

Unitre Barga comunica che sono aperte le iscrizioni, presso la loro sede a Barga, all'esame CILS dell'Università per Stranieri di…

Sono in arrivo su gran parte della Toscana piogge e forti temporali, effetto dell’accentuata instabilità sul Mediterraneo determinata da afflusso…

Spazio disponibilie

Melaverde dai "Bravi" di Camporgiano per scoprire i segreti ed i benefici del farro della Garfagnana IGP e dei vini di montagna. Il popolarissimo…

E’ in vigore dalle ore 14 e durerà fino alle 20 di oggi, martedì 26 luglio, l’allerta giallo per forti…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie